la violenza ce l'abbiamo in casa

ma non la vogliamo vedere.

meglio accanirsi verso gli “altri”.. chiunque sia.. anzi se sconosciuto meglio, così lo si può cacciare o discriminare meglio.

guardatevi questo dossier sulla violenza subita dal 70% delle donne (in questo caso francesi, ma non credo sia molto diverso in altri paesi):

scarica il file PDF: violenza domestica alle donne

già: non è facile rimanere sconnessi con questo tema e far finta di niente, vero?

per qualcuno non è facile capire da dove iniziare per affrontare in modo valido la questione.

noi alla violenza vogliamo rispondere con la nonviolenza attiva (vedi ad es. le 198 tecniche nonviolente )

ps: proprio ieri sera con Odette abbiamo dato il via ad un progetto per coinvolgere gli artisti sul tema della nonviolenza.. se la cosa ti interessa, contattami!

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato