forse è meglio iniziare a muovere un po' il culo…

scusatemi ma a volte non trovo termini più dolci…

basta connettersi un poco con le varie situazioni della nostra vita: dalla riforma della scuola alla crescente precarietà del lavoro, dall’aumento della produzione di armi alle tensioni internazionali, dall’aumento della violenza quotidiana al costo della vita, dal depauperamento della salute pubblica all’inadeguatezza dell’attuale politica ad interfacciarsi a noi..

la violenza cresce, e non vedendola, non ci stiamo preparando a prevenirla.

vorrei che non si arrivi improvvisamente ad una “situazione limite”, impreparati e costretti ad accettare le compulsive risposte del più forte di turno..

io so come fare.

contattami.

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato