questione di codice

a scuola ci insegnano a leggere e a scrivere… dando per scontato il saper già parlare…

per scoprire, magari dopo 30anni.. che di saper parlare proprio non ne sappiamo niente!

come cominciano ad arrivare le incomprensioni con gli altri.. il rifiutare il dialogo.. la paura di esporre le proprie idee… le acerrime discussioni o i taciti dissensi.. qui forse si può pensare che forse ci avrebbero dovuto insegnare un po' di teoria e pratica di comunicazione (almeno tra esseri umani)

allora forse avremmo qualche elemento in più su come esprimere una cosa, l’interesse del dialogo, il paesaggio di formazione, i punti di vista, gli antipredicativi, i rumori di segnale, le copresenze… qualcuno ha scritto un interessante microsaggio a riguardo, chiamandolo “le condizioni del dialogo” (chiedetemelo se vi interessa)…

è necessario reimparare a comunicare

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato