Costruiamo e Giochiamo la Realtà Virtuale

Abstract

Introduzione teorica alla Realtà Virtuale e sperimentazione ludico-creativa con il kit VR del Nintendo Labo

Data
11 Oct 2019 10:00 — 13:00
Luogo
Internet Festival di Pisa

Come si crea e cosa si può fare in un ambiente virtuale? E' davvero alla portata di tutti e come cambierà la nostra vita nei prossimi anni?
Introduzione teorica alla Realtà Virtuale e sperimentazione ludico-creativa con il kit VR del Nintendo Labo.

IF 2019 - Nintendo Labo VR from Stefano Cecere

introduzione alla Realtà (40 min)

perché siamo qui

  • consapevolezza tecnologica conoscere il mondo tecnologico che ci circonda e che modifica sempre più le nostre vite personali e professionali
  • applicazione della scienza alla quotidianità (vedi ottica, disegno tecnico, fisica -> matematica)
  • nuovi strumenti per migliorare l’apprendimento e la vita
  • VOI potreste essere i futuri ideatori e costruttori di nuovi mondi digitali.

cosa è la Realtà?

cosa è la realtà? ci siamo mai veramente domandati cosa sia reale e cosa immaginario? è solo ciò che percepiamo? se iniziassimo a percepire con tutto il corpo e tutti i sensi, come fosse “vero”, dei mondi costruiti artificialmente, ce ne accorgeremmo? con la Realtà Virtuale stiamo iniziando a porci queste domande.

VR e AR

la VR è immersiva, mondi totalmente artificiali creati digitalmente la AR “aumenta” il mondo “reale”

https://edu.gcfglobal.org/en/thenow/understanding-virtual-reality-and-augmented-reality/1/

videogiochi

molti videogiochi iniziano ad avere delle varianti in VR. diverse console e PC offrono soluzioni VR di altissima qualità per i gamers, ma oggi non affronteremo direttamente il mondo dei videogiochi

la VR applicata a migliorare il mondo

educazione

la VR può consentire di studiare la storia, la geografia, l’arte e tantissime altre materie offrendo la possibilità di vedere personaggi, luoghi e ambientazioni che sono lontani dall’utente sia in termini di spazio che di tempo.

un ruolo dirompente potrebbe avere la VR perché si possono creare esperienze perfettaemnte calibrate sul giocatore

Google Expeditions (in classe ) https://edu.google.com/products/vr-ar/expeditions/ più di 900 VR Expeditions per ogni argomento

progettazione

possibile progettare, realizzare virtualmente ed esplorare edifici prima ancora di iniziare a costruirli, in modo tale da poter verificare la loro solidità strutturale e ridurre al minimo le probabilità di incorrere in eventuali difetti di progettazione.

simulazione / training

per imparare a condurre macchine o risolvere problemi in situazioni complicate (miniera o nello spazio)

medicina / ospedalizzazione / terapia del dolore

la realtà virtuale trova una collocazione importante nella preparazione di interventi chirurgici particolarmente complessi: prima di mettere mano al bisturi, un chirurgo può sfruttare tale tecnologia per esercitarsi sui passaggi più articolati dell’intervento che dovrà effettuare. terapia del dolore: modificano la percezione del dolore

psicologia ed empatia

esperienze di rilassamento e di meditazione. immedesimazione in altri punti di vista o situazioni complesse terapia per affrotnare situazione di ansia (aracnofobia o parlare in pubblico) in zone controllate

cultura / turismo

L’uso della realtà virtuale può consentire agli utenti di “viaggiare” virtualmente in giro per il mondo e scegliere la meta della loro prossima vacanza. Le agenzie turistiche, invece, possono sfruttare la realtà virtuale per mostrare un’anteprima dei servizi offerti ai propri potenziali clienti.

social networks

FB sta investendo miliardi per costruire un mondo virtuale sociale come quello di Ready Player One. questo permetterà a miliardi di persone di comunicare e relazionarsi in modo nuovo.

problematiche tecnologiche

la VR, così come la AI e la AR, sta sottoponendoci alla risoluzione di nuovi problemi e questioni tecnologiche, e ad un approfondimento della nostra realtà di esseri umani.

head tracking (dove siamo con la testa)

orientamento + posizione

motion sickness

un leggerissimo sfasamento , oppure discordie, tra la percezione visiva e le sensazioni cenestetiche provoca sensazioni spiacevoli tipo nausea.

visione della profondità

domanda: PERCHé ABBIAMO DUE OCCHI? e in ORIZZONTALE? per poter vedere la profondità visione stereoscopica / deformazione ESERCIZIO PRATICO con Tutorial proiettato

mobilità

come tracciare i movimenti del corpo nello spazio? telecamere esterne, o visione 3D iniettata nel visore che “mappa” l’ambiente. tapirulant

hand tracking

tracciare l’interazione tra le mani del giocatore e l’ambiete virtuale. prima si usavano oggetti traccianti video Oculus Quest

tute VR o cybertute

soluzioni tecnologiche

  • cardbpoard (smartphones)
  • devices per consoles (tipo PS4)
  • Oculus e Vive (costosi ma top), pra anche senza computer connesso

Nintendo Switch Labo VR (30 min)

perchè è semplice ed economica, ma sopratutto accessibile e programmabile, ovvero con facilità si possono creare nuovi mondi e giochi.

-> proviamo il Plaza, dove ci sono una ventina di semplici esperienze giocose in VR.

Apriamo un gioco nel Garage (20 min)

costruiamo un gioco TUTTI i giochi della Plaza sono editabili e costruiti da dentro il Labo

costruiamo una batteria

( video tutorial (1h) https://www.youtube.com/watch?v=ZYph9GDSAfE )

Per ricevere aggiornamenti quotidiani iscriviti al Canale Telegram o alla Newsletter settimanale, e condividi se vuoi aiutare:
Stefano Cecere
Stefano Cecere
Play well, Die Happy! Autore, Educatore, Sviluppatore, Umanista, Papà.

Ricerco, Sviluppo e Condivido nell’intersezione tra Giochi, Educazione, Tecnologie Digitali, Creatività, Filosofia e attivismo Umanista per una Politica 2042. Senza troppe aspettative ma almeno mi diverto nel tentativo :) ah e papà 2x

Prossimo
Precedente

Correlato