Su questo sito

La prima versione di questo sito è andata online nel 1997 (con il dominio krur.com) con html scritto a mano, poi gestito con Dreamweaver.
Nel 2002 lo portai su TYPO3, un CMS di cui divenni professionista.
Nel 2012 passai a WordPress, ma fu, ed è tutt’ora, un sistema che non mi piace.
Nel 2017 circa decisi di smettere con lo sviluppo web e di gestire servers e siti dinamici con tutte le loro problematiche, ma sopratutto non volevo che i contenuti dei miei siti avessero dipendenza dal sistema di pubblicazione e che non fossero future proof, ovvero non pronti a durare secoli.
Già innamorato del formato di puro testo Markdown e con l’arrivo di ottimi generatori di siti statici passai prima a Jekyll e poi a Hugo. Il sito è totalmente Open Source, puoi vedere come è fatto ed eventualmente contribuire a migliorarlo: https://github.com/StefanoCecere/stefanocecere.org

Ecco alcuni dettagli:

statico

non c’è PHP o altro sistema che interpreta le pagine. sono tutti files html. questo permette un’estrema velocità e sicurezza oltre che portabilità.

indipendente

i contenuti del sito sono tutti files di testo semplice, organizzate in cartelle che dicono se sono post, eventi, progetti o libri etc. possono usare mille metodi diversi per generare siti, o PDF o ebook, a partire da essi, con qualsiasi stile io voglia. non sono vincolato a nessuna piattaforma di pubblicazione

locale

Io amo avere tutti i miei contenuti a cui tengo, in questo caso tutti i miei scritti di una vita, al sicuro sul mio computer, con backup su GitHub e hard disk e chiavette varie. Non voglio backup complessi.
E sopratutto voglio poter scrivere ed editare i miei contenuti anche se non ho connessione internet.

eterno

I files di testo in formato markdown sono una certezza che li possiamo aprire anche fra 1000 anni. Ciò non si può dire con i siti WordPress o altro, a meno di complesse operazioni di conversione e backup locale.

tecnologia

per editare sul computer uso VS Code e Obsidian

ultimi aggiornamenti

in questa pagina sono elencate tutte le ultime modifiche: site log

Precedente